Puoi avere una fioritura già a fine inverno?
Condividi  

Puoi avere una fioritura già a fine inverno?

Lo sapevi che

  • Le piante appartenenti al genere Viburnum si coltivano con facilità, non temono il freddo e iniziano a fiorire già a fine inverno. Il Viburnum Bodnantense è un ibrido che offre una fioritura intensa e prolungata. I suoi fiori rosa tenue sono molto resistenti, spuntano nonostante le basse temperature e possono durare anche per tutto l’inverno.
     
  • La Lonicera Fragrantissima in gennaio-febbraio produce numerosi fiori bianchi o crema, molto profumati, che sbocciano sotto i rami, spesso in gruppi di tre o quattro. In primavera seguono le bac- che verdi simili a olive, che diventano rossastre in estate. Per questa pianta è importante un’esposizione costante in luogo soleggiato, mentre rispetto alla quantità d’acqua è sufficiente affidarsi alle piogge, senza innaffiare. La Lonicera fragantissima preferisce terreni ricchi e ben drenati, ma cresce in qualsiasi condizione, anche in terreni argillosi e molto asciutti.
     
  • La Hamamelis Virginiana può raggiungere i 2-3 metri di altezza, ma tende comunque a crescere in larghezza. Molto decorativa, inizia a fiorire tra dicembre e febbraio, e rimane fiorita fino all’inizio della primavera. I suoi fiori dal profumo delicato sono color giallo-oro, ocra o rossi, sbocciano in piccoli mazzetti, e hanno quattro petali e quattro sepali che tendono ad arrotolarsi con il freddo. Quando arriva la primavera, le foglie assumono il color grigio verde e si coprono di una leggera peluria.

Scarica la scheda in formato .pdf