SPEDIZIONE GRATUITA SU ORDINI SUPERIORI AGLI 89€.

Mini Cart

Che cos'è la lotta biologica?

Guida all'utilizzo di insetti ausiliari e nematodi nell'orto e in giardino

Per tutti quelli che non vogliono più utilizzare dei prodotti chimici, la lotta biologica è la soluzione per proteggere le culture e le piante dei danni causati dai nocivi devastanti. Questo tipo di lotta permette un approccio naturale, efficace e rispettoso dell’ambiente naturale.

GLI INSETTI AUSILIARI

Gli insetti ausiliari sono dei veri amici del giardiniere. Nutrendosi dei parassiti delle colture essi combattono con grande efficacia le infestazioni del giardino e proteggono i vegetali senza causare danni all’ambiente. Il loro utilizzo per proteggere le piante è una alternativa ai trattamenti chimici che possono compromettere l’equilibrio dell’ecosistema. Il più conosciuto tra loro è la coccinella, vera sterminatrice degli afidi, dei quali si nutre con voracità.

LA COCCINELLA

Le coccinelle Adalia bipunctata (coccinelle a 2 punti) e Coccinella septempunctata (coccinelle a 7 punti), sono dei coleotteri, grandi predatrici di afidi. Queste 2 specie, comuni in Europa, sono molto utilizzate nella lotta biologica. Allo stadio larvale, divorano fino a 100 afidi al giorno. Le coccinelle sono degli insetti ausiliari estremamente efficaci per proteggere tantissime specie vegetali.

 

LA CRISOPA

Seppur meno nota della coccinella, la crisopa è tuttavia un prezioso alleato del giardiniere. Si caratterizza per un’azione e un’efficacia enormi. Acerrimo nemico degli afidi, divora con altrettanta voracità moltissimi altri insetti dannosi. Cocciniglie farinose, tisanotteri, acari e psille nulla possono contro la crisopa. Insetto ausiliario indispensabile, protegge e ripulisce ogni orto e giardino.

I NEMATODI

I nematodi sono naturalmente presenti nel suolo, ma di rado in quantità sufficienti a combattere gli agenti dannosi. Incrementandone la densità nel terreno dell’orto o giardino, si assicura alle piante una protezione efficace. I nematodi non costituiscono alcun pericolo per l’uomo o gli animali domestici, ma possono liberarci da limacce, Carpocapsa del melo, del pero e del noce, formiche, piralide del bosso, larve di oziorrinco o maggiolino, larve di tipula o nottua, dorifore e castnide delle palme o punteruolo rosso.

 

COME FUNZIONANO? COME USARE IL PACCHETTO PREPAGATO?

Una volta acquistato una delle confezioni PrestoBio per la Lotta Biologica in Agricola o su Agricolashop, hai 2 modi per ricevere fisicamente il prodotto:

  1. Inserisci il codice che è stampato sulla scatola, cliccando qui
  2. Taglia e riempi i dati richiesti nel modulo e invia per posta.

 

 

 

 

 
POTREBBE INTERESSARTI
Chi ha visto questo consiglia anche...
  1. Crisopa anti afidi
    Ueber
    € 29,90
  2. Coccinelle anti afidi
    Non Disponibile
    Ueber
    € 24,90
  3. Nematodi anti vermi grigi
  4. Nematodi contro gli insetti nocivi dell'orto