SPEDIZIONE A PARTIRE DA 4,90€. GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 89€

 

Mini Cart

Begonia rex

L'arcobaleno sulle foglie

Impossibile non rimanere affascinati dalle sue foglie dai contorni increspati e gli ipnotici giochi di colore, la Begonia rex è una perenne, originaria dell’India, che viene cresciuta come annuale sul nostro territorio.

Oltre alla forma particolare delle foglie che in alcune varietà si attorcigliano in una spirale e sono ricoperte da una leggera peluria, la Begonia rex sa sorprenderci per la fantasia dei suoi colori che possono essere freddi, metallici e lunari, oppure caldi come il rosso borgogna, accesi e brillanti come il rosa shock o dall’aspetto boschivo grazie al verde intenso e al mogano.  

Con foglie così incredibili, la fioritura passa decisamente in seconda piano! Sebbene esista ed è caratterizzata da piccoli fiorellini di un rosa delicato che compaiono, raramente, tra Giugno e Settembre. La pianta può arrivare a circa 40 cm di altezza anche se è in larghezza che tende a sviluppare il suo fogliame.

COME COLTIVARE LA BEGONIA REX?

La Begonia rex ama stare in vasi piccoli in cui le radici fibrose siano compatte e concentrate. Rinvasarle, infatti, solo quando le vedremo uscire dai fori di drenaggio. Occorre dunque fare molta attenzione durante il rinvaso per evitare di danneggiarle. Per il resto è una pianta piuttosto facile da coltivare. Ha bisogno di molta luce, ma mai diretta e di un clima mite (la temperatura ideale è tra 18 e i 25°) che non scenda mai sotto i 5-6°. In estate può star fuori ma in un luogo fresco e all’ombra, mentre in inverno potrebbe resistere anche a temperatura più basse ma dobbiamo essere sicuri che la terra sia assolutamente asciutta.

LA CONCIMAZIONE DELLA BEGONIA REX

Per quanto riguarda la concimazione, invece, assicurarsi di usare un concime per piante fiorite e farlo con costanza (ogni 15 giorni) per tutto l’anno. La concimazione è essenziale per avere delle belle foglie dai colori brillanti. Potete usare un concime liquido NPK in porzioni uguali oppure “leggere” le foglie per capire le esigenze della Begonia rex. Le foglie tendono al giallino? Carenza si Sali minerali e azoto! I bordi delle foglie sono spenti e bruni? La Begonia sta dicendo che ha bisogno di potassio. E se non crescono nuove foglie? Il problema è la carenza di fosforo.

QUANTO BAGNARE LA BEGONIA REX?

Non bagnare troppo la Begonia rex perché odia il ristagno idrico e manifesterà il suo malessere con delle macchie marroni sulla punta delle foglie che, presto, si estenderanno su tutta la pianta fino a farla marcire.

 POTREBBE INTERESSARTI...

  1. Vaso Tusca in ceramica di Mica
    Agricola Home & Garden
    A partire da € 2,10
  2. Begonia rex mix vaso Ø12 cm| Altezza 25-30 cm
    Non Disponibile
    Agricola Home & Garden
    € 5,95
  3. Vaso Vibes Fold round Elho
    Elho
    A partire da € 4,89
  4. Concime in bastoncini per piante verdi e Bonsai Undergreen Jungle Fever
  5. Terriccio Jungle Fever per piante verdi 12 litri
    Non Disponibile

 

 

 
 
Fioritura
Estate
Esposizione
Piena luce, ma non diretta
Altezza media
40 cm
Temperatura minima
5 °