SPEDIZIONE GRATUITA SU ACQUISTI SUPERIORI A €49,00

Mini Cart

Aloe

Aloe

Famosa per le sue virtù terapeutiche, già note nell’antichità e oggi confermate dalla ricerca scientifica, l’aloe è una pianta succulenta facile, con una rosetta di foglie carnose e allungate, di un bel verde glauco. Ideale come pianta d’appartamento, si può coltivare all’aperto solo nelle zone a clima mite.

L’aloe coltivata in vaso vive bene in posizioni luminose, senza sole diretto; in estate si può spostare su un terrazzo protetto dai venti. All’esterno tollera bene il sole. Ama il caldo asciutto e le temperature costanti; l’ideale è tra 20 e 24 °C.

Irrigazione

Sopporta lunghi periodi senza acqua, ma in primavera e in estate gradisce innaffiature settimanali; d’inverno si bagna solo una volta al mese. Evitare i ristagni, che fanno marcire le radici: collocare sul fondo del vaso uno strato di argilla espansa per il drenaggio.

Concimazione e rinvaso

In primavera ed estate si concima una volta al mese utilizzando fertilizzanti organici e naturali, come i prodotti a base di sangue di bue, nell’acqua di annaffiatura. Si rinvasa ogni anno in aprile.

Cure generali

Il substrato ideale è composto da tre parti di sabbia di fiume e una parte di normale terriccio. Prelevando in estate i nuovi germogli si moltiplica facilmente la pianta: i germogli vanno lasciati all’aria per qualche giorno per far uscire il lattice, e poi piantati nello stesso substrato.

 
Fioritura
in vari periodi dell’anno
Esposizione
luce diffusa in casa; sole in esterni
Altezza media
fino a 1 m
Temperatura minima
5 °
Qualcosa di nuovo deve ancora sbocciare... preparati ad un'esperienza di shopping online completamente diversa.
Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti il lancio del nostro nuovo e-commerce. Abbiamo una sorpresa per te. Iscriviti