SPEDIZIONE A PARTIRE DA 4,90€. GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 89€

 

Mini Cart

Cura del prato

 

COSA FARE PER AVERE PRATI VERDI E RIGOGLIOSI? 

 

IL TAGLIO DI RIPRESA E L’ARIEGGIAMENTO

La manutenzione stagionale del prato incomincia dal taglio di ripresa, che consiste con un taglio basso (non bisogna asportare oltre un terzo della foglia presente) per eliminare gli apici giallastri. Ricordatevi, in questa fase, di raccogliere subito dal terreno lo sfalcio perché la seconda cosa che andrete a fare sarà l’eliminazione del feltro.

Il feltro è uno strato di erba morta, foglie, detriti e residui vegetali situato alla base del tappeto erboso e va eliminato attraverso la scarificatura, perché blocca il passaggio di luce, aria e acqua.

Un ulteriore passaggio potrebbe essere quello di forare il terreno per favorire l’arieggiamento.

 

TAGLIARE L'ERBA: RASAERBA, ROBOT RASAERBA E DECESPUGLIATORI

 

I NOSTRI RASAERBA STHIL E HONDA

  1. Rasaerba akku rma 443.2 vc
    IN PROMOZIONE
    Stihl
    Prezzo speciale € 599,00 Prezzo predefinito € 649,00
  2. Rasaerba rme 443
    IN PROMOZIONE
    Stihl
    Prezzo speciale € 378,99 Prezzo predefinito € 411,99
  3. Rasatrice rma 448.2 pv
    IN PROMOZIONE
    Stihl
    Prezzo speciale € 959,01 Prezzo predefinito € 1.069,00
  4. Rasaerba hrn536c vk
    IN PROMOZIONE
    HONDA POWER
    Prezzo speciale € 789,00 Prezzo predefinito € 999,00

 

I NOSTRI ROBOT RASAERBA HONDA, STIHL, GARDENA E NAVIMOW

 

  1. Robot tosaerba Hrm 4000 live
    IN PROMOZIONE
    HONDA POWER
    Prezzo speciale € 3.299,00 Prezzo predefinito € 3.782,00
  2. Robot tosaerba Hrm 2500 live
    IN PROMOZIONE
    HONDA POWER
    Prezzo speciale € 2.644,00 Prezzo predefinito € 3.110,00
  3. Robot tosaerba Hrm 2500
    IN PROMOZIONE
    HONDA POWER
    Prezzo speciale € 2.199,00 Prezzo predefinito € 2.724,00
  4. Hrm 1500 live
    IN PROMOZIONE
    HONDA POWER
    Prezzo speciale € 2.049,00 Prezzo predefinito € 2.444,00

 

I NOSTRI DECESPUGLIATORI A MOTORE, ELETTRICI E A BATTERIA

 

 

  1. Decespugliatore spalleggiato fr410c-e
    IN PROMOZIONE
    Stihl
    Prezzo speciale € 958,99 Prezzo predefinito € 1.029,00

 

 

LA PREPARAZIONE DEL TERRENO

Quando parliamo di trasemina non dobbiamo pensare che sia sufficiente seminare per avere un bel prato, perché fondamentale prenderci cura del top soil.

Cosa s’intende per top soil?

Il top soil è lo strato superficiale del terreno (circa una spanna e mezza) in cui le radici assorbono acqua e le sostante nutritive presenti nel terreno. Per far sì che il seme trovi il giusto habitat per germogliare e radicare è necessario:

  • Aggiungere del nuovo terriccio specifico per tappeti erbosi
  • Nutrirlo

 

I NUTRIMENTI NECESSARI PER UN PRATO SANO E FORTE

Gli elementi necessari al nostro substrato sono Azoto, Fosforo e Potassio. Ogni concime contiene una miscela di questi elementi in base alle necessità del momento. Possiamo capire la proporzione di questi tre elementi leggendo le etichette presenti sulle confezioni in cui, in genere, troviamo tre cifre divise da un trattino che vanno interpretati in questo ordine: azoto (N) – Fosforo (P) – Potassio (K)

Un concime NPK 16-20-8 è ad alto titolo di fosforo, per esempio, ed è l’ideale al momento della semina perché il Fosforo rafforza e stimola la crescita delle radici per ancorare il prato al terreno, l’Azoto dona vigore e colore all’erba, stimola la crescita vegetativa e il Potassio rende il prato più resistente alle avversità, malattie, infestanti e stress termici.

Una volta scelto il concime giusto possiamo distribuirlo anche grazie ad uno strumento specifico come un carrello spandiconcime. Ora è il momento di seminare!

 

 

 

COME SCEGLIERE I SEMI DA PRATO

I sementi per prato si dividono in diverse categorie. Abbiamo sementi microterme (come Festuca, Poa e Lolium) che prediligono ambienti freschi e umidi e sopportano il gelo e le basse temperature oppure sementi di macroterme (come Cynodon, Zoysia e Dichondra) che riposano in Inverno, sopportano la siccità ma non sopportano il freddo e sono facilmente soggette ad attacchi parassitari.

Perché scegliere una miscela già pronta? Perché contiene la giusta miscela di sementi per assicurare la massima resistenza. Dopo aver seminato, schiacciare i semi con un rullo, annaffiare e aspettiamo 4 settimane per il primo taglio ed infine la seconda concimazione a lenta cessione ad alto titolo di azoto.

Festuca, Lolium, Poa, Cynodon, Agrostis, Paspalum: per ciascuna di queste specie ICL ha sviluppato varietà di sementi che soddisfano necessità diverse dovute a differenti destinazioni d'uso; golf, verde commerciale e residenziale, produzione di prato a rotoli o campi sportivi, per esempio. Nella gestione dei tappeti erbosi affidarsi alla giusta varietà è un passaggio cruciale per raggiungere il successo finale; una scelta fondamentale.

 

 

 

In commercio esistono diversi mix selezioni in base all’esposizione o all’utilizzo finale, ma da quali sementi sono composte? Scopriamo insieme le varietà di prato più diffuse.


FESTUCA ARUNDINACEA: La Festuca arundinacea è una specie microterma particolarmente resistente alle alte temperature con buone prestazioni sia in zone ombreggiate che soleggiate.

LOLIUM PERENNE: Il Lolium perenne è una specie microterma apprezzata per il suo rapido insediamento e l’elevata resistenza al freddo.

LOLIUM MULTIFOLIUM: Si tratta di una specie microterma apprezzata per il rapido insediamento e la bassa persistenza primaverile.

POA PRATENSIS: La Poa pratensis è una specie microterma impiegata spesso nei campi da golf, nei campi sportivi, nei giardini e nei parchi.

CYNODON DACTYLON: Il Cynodon dactylon è una specie marcoterma che si sviluppa lateralmente, grazie ai robusti rizomi e stoloni. Estremamente adattabile alle alte temperature.

AGROSTIS STOLONIFERA: Principalmente utilizzata sui campi da golf, l’Agrostis stolonifera è scelta per la sua marcata resistenza al taglio basso ed al calpestio. Ben si adatta ad un clima freddo, di transizione ed arido.

PASPALUM VAGINATUM: Il Paspalum vaginatum è una specie macroterma conosciuta per l’ottima resistenza agli stress termici ed idrici, con elevatissima resistenza alla salinità. Ed è usato su campi da golf adiacenti zone litoranee.

 

 
  1. Semi Prato Rapid Landscaper 10 Kg
    IN PROMOZIONE
    Icl
    Prezzo speciale € 75,90 Prezzo predefinito € 87,99

 

 

 

 

 IL TAGLIO E L’INNAFFIATURA DEL PRATO

Una volta che il nostro prato è cresciuto completamente bisogna, ovviamente, prendersene cura bagnandolo e con tagli regolari. Quando bagnare il prato? Mai quando il sole è alto, possibilmente la mattina presto e ogni 2-3 giorni. Il taglio invece va effettuato poco e spesso. Meglio infatti non lasciarlo crescere troppo ed evitare, come già scritto, di tagliare più di un terzo della foglia presente. 

 

LA LOTTA ALLE INFESTANTI

Se abbiamo fatto tutto bene nel giro di un mese avremo un bellissimo prato verde, sano e rigoglioso ma non sarà solo lui a beneficiare del nostro lavoro perché, oltre al prato, molto probabilmente dovremo avere a che fare con la proliferazione delle erbe infestanti che rischiano di soffocare il nostro prato.

Le infestanti si dividono in infestanti a foglia larga (come Tarassaco, Euforbia maculata, Trigoglio, Margherite e Piantaggine) e quelle a foglia stretta (come Gramigna, Digitaria e Setaria). Come sconfiggerle? Se abbiamo scelto sementi di qualità e abbiamo nutrito con il giusto concime il terreno non ci rimane che intervenire “meccanicamente”, strappandole una per una e facendo attenzione a sradicarle completamente, oppure possiamo farci aiutare nei casi estremi dalla chimica. Esistono infatti diserbanti selettivi per le infestanti a foglia larga e le infestanti a foglia stretta.

 

  1. SBM LIFE SCIENCE S.R.L.
    € 13,90
  2. Herbistop erbicida totale 500 ml
    IN PROMOZIONE
    Compo
    Prezzo speciale € 16,90 Prezzo predefinito € 18,90

 

I diserbanti vanno diluiti in acqua, stando molto attenti alle dosi consigliate dagli esperti. Noi dello staff di Agricola saremo ben lieti di potervi guidare circa la scelta e la modalità di utilizzo del diserbante che fa al caso vostro.

Prima di usarli però, per evitare di impiegare troppo diserbante, vi consigliamo di effettuare la cosiddetta “prova in bianco”. Riempite d’acqua la vostra pompa e vedete quante volte dovete spruzzare e con quale frequenza per coprire tutta la superficie. Una volta calibrato il vostro “passo” potete procedere con il diserbo effettivo.   

 

 

 

 

 

 

Griglia Lista

Articoli 1-30 di 46

Imposta la direzione decrescente
  1. Compo
    € 19,99
  2. Compo
    € 16,95
  3. IN PROMOZIONE
    Compo
    Prezzo speciale € 16,90 Prezzo predefinito € 21,00
  4. IN PROMOZIONE
    Icl
    Prezzo speciale € 9,98 Prezzo predefinito € 11,89
Griglia Lista

Articoli 1-30 di 46

Imposta la direzione decrescente