SPEDIZIONE GRATUITA SU ACQUISTI SUPERIORI A €49,00

Mini Cart

Monstera Deliciosa

Monstera Deliciosa

La monstera 

Sebbene abbia raggiunto il suo picco di popolarità solo negli anni recenti, l’affascinante Monstera Deliciosaè un’icona pop destinata a non tramontare. La riconoscibilissima sagoma delle sue foglie (verde scuro e dalla forma frastagliata) ha ispirato frotte di designer e artisti al punto che oggi la troviamo raffigurata davvero ovunque: sulle passerelle, negli studi televisivi, nelle riviste di design e home decor. Noi possiamo sfoggiarla sia negli spazi interni che esterni, in terra o in vasi capienti in cui può crescere in tutto il suo splendore. Anche solo un ramo, reciso o finto che sia, in un vaso trasparente lungo e sottile si presta bene a ravvivare un angolo un po' spento di casa nostra.

È originaria delle foreste tropicali del centro e sud America, dove può raggiungere anche i 20 metri di altezza. La monstera deve il suo nome (dal latino “mostifer” = che genera mostri) alle dimensioni “mostruose” delle sue foglie - in natura possono andare dai 50 cm al metro di diametro - e alla forma particolare del suo frutto, simile ad una strana pannocchia dal sapore dolciastro. La fioritura del frutto avviene di norma solo se cresce in terra. Prestare attenzione a non ingerire le foglie ed i frutti immaturi, in quanto sono velenosi.  
Pianta perenne appartiene alla famiglia delle Araceae e presente in natura con numerose varietà, fra cui una molto particolare, caratterizzata da foglie con variegature bianche.

 

DOVE COLLOCARLA

Necessita luce in abbondanza, senza però esporla ai raggi diretti del sole (potrebbero causare macchie nere sulle foglie). In estate andrebbe sistemata all’ombra, invece in inverno la temperatura non dovrebbe mai essere esposta ad una temperatura inferiore ai 12 C°.

IRRIGAZIONE

Il terreno va tenuto sempre umido (si tratta pur sempre di una pianta tropicale) e nella stagione calda le sue foglie andrebbero spruzzate di frequente. Evitare i ristagni di liquidi nel sottovaso.

CONCIMAZIONE E RINVASO

Si consiglia una concimazione regolare con l’utilizzo di fertilizzanti per piante verdi. Predilige terriccio umifero e poroso, ben drenato: il rinvaso avviene ogni 2-3 anni.

CURE GENERALI

È una pianta molto resistente, coltivabile sia in vaso che in piena terra. Ha un portamento cespuglioso e la sua altezza può tranquillamente superare i due metri. Va irrigata di frequente, specie nei mesi estivi. Si consiglia una concimazione regolare ogni 20 giorni circa con un fertilizzante per piante verdi. 

 
Fioritura
Primavera, Estate
Esposizione
Luminosa
Altezza media
2mt
Temperatura minima
15-25 °
Qualcosa di nuovo deve ancora sbocciare... preparati ad un'esperienza di shopping online completamente diversa.
Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti il lancio del nostro nuovo e-commerce. Abbiamo una sorpresa per te. Iscriviti