SPEDIZIONE A PARTIRE DA 4,90€. GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 89€

 

Mini Cart

Hoya kerii

La pianta a forma di cuore

La Hoya kerrii chiamata popolarmente Hoya a cuore o come l’ha ribattezzata IKEA “hoya lucky heart” che vendeva questa pianta in minuscoli vasetti smaltati bianchi o rossi, è una pianta famosa per la forma a cuore delle sue foglie; per risaltare questa sua caratteristica viene spesso venduta una foglia singola fatta radicare in piccoli contenitori. Con cura e pazienza da questa piccola porzione di pianta è possibile ottenerne una completa dal portamento compatto e con una crescita disordinata, con una fioritura in estate.

Dove collocare la Hoya kerrii?

La Hoya kerrii ama la luce, sarà necessario porre la pianta nel punto più luminoso della casa, è possibile posizionarla anche in pieno sole ma bisogna monitorare costantemente la salute delle foglie, se iniziano ad apparire di color giallastro allora sarà necessario posizionarla in un punto meno soleggiato della casa.

Le temperature di crescita ottimali della Hoya kerrii si aggirano intorno ai 18°C-27°C. Essendo una pianta originaria delle foreste tropicali dell’Asia necessita di una buona umidità ambientale.

Ogni quanto bagnare la Hoya kerrii?

Le innaffiature della Hoya kerrii devono essere sempre ponderate, le sue foglie leggermente carnose la rendono in grado di immagazzinare acqua al loro interno rendendola capace di resistere a brevi periodi di carenza idrica, fare bene attenzione che il substrato all’interno del vaso sia ben asciutto prima di procedere con l’irrigazione.

Concimazione e rinvaso della Hoya kerrii

Alcuni possono trovare difficoltà nella cura della Hoya kerrii la coltivazione migliore per questa pianta può avvenire su substrati semplici molto sciolti e drenanti, si può utilizzare una miscela di terreno adatta per le piante succulente aggiungendo una piccola porzione di torba in modo che sia molto leggero e drenante.

La Hoya kerrii è una pianta con uno sviluppo molto lento, per questo motivo è meglio non eccedere con la fertilizzazione, l’ideale sarebbe effettuare l’operazione solo nei mesi primaverili estivi quando la pianta è più attiva; utilizzare un concime bilanciato in azoto e in grado di fornire anche micronutrienti necessari come integrazione della pianta.

La Hoya kerrii come la maggior parte delle Hoye non ama i rinvasi, per questo motivo effettuare questa operazione solo se il substrato non è più idoneo per la crescita della pianta o se le radici all’interno del vaso hanno esaurito lo spazio a disposizione.

Cure generali

Le principali causa di morte della Hoya kerrii sono:

  • Marciume radicale
  • Cocciniglia cotonosa
  • Substrato eccessivamente compatto

Il marciume radicale è una problematica che può derivare da diversi fatturi che si collegano tutti a un errata coltivazione della pianta, tra cui eccessive irrigazioni magari troppo frequenti o un substrato non abbastanza drenante. La cocciniglia cotonosa aggredisce la Hoya soprattutto nei mesi caldi trattare la pianta con dei prodotti specifici non appena si individuano degli insettini di color bianco. L’utilizzo di un substrato troppo compatto può far soffocare le radici con conseguente morte della pianta, è importante usare un terreno sciolto ricco di materiale grossolano.

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

  1. Phlebodium  Ø15 cm | Altezza 45-50 cm
    IN PROMOZIONE
    Agricola Home & Garden
    Prezzo speciale € 9,90 Prezzo predefinito € 16,90
  2. Pothos aurea basket Ø25 cm | Altezza 30-35 cm
    Agricola Home & Garden
    € 25,00
  3. Photos trebie basket Ø20cm | Altezza 35-45 cm
    Agricola Home & Garden
    € 14,50
  4. Begonia rex mix vaso Ø12 cm| Altezza 25-30 cm
    Agricola Home & Garden
    € 5,95

 
Fioritura
Estate
Esposizione
Piena luce, ma non diretta
Altezza media
Fino a 4 metri
Temperatura minima
13 °