SPEDIZIONE A PARTIRE DA 4,90€. GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 89€

 

Mini Cart
Un ciclamino per la ricerca

Acquista un ciclamino rosa e sostieni AIRC

Nell’ambito del Garden Festival d’Autunno, Agricola ha scelto di sostenere anche quest’anno la Campagna “Nastro Rosa AIRC”: per tutto il mese di ottobre, per ogni vaso di ciclamino di colore rosa venduto, devolveremo 1 € a sostegno dei progetti di ricerca sul tumore al seno della Fondazione AIRC.

Ottobre è infatti il mese di sensibilizzazione dedicato al tumore al seno e anche AICG vuole ricordare l’importanza della prevenzione e dimostrare la sua vicinanza alle donne che stanno affrontando questa malattia, che in Italia colpisce una donna su otto nell’arco della vita e rappresenta la neoplasia più frequente nel genere femminile.

UNA QUESTIONE DI TATTO

Questo Garden Festival d’Autunno, inoltre, è dedicato alla celebrazione dei sensi e noi abbiamo eletto il tatto a senso protagonista di questa settimana perché l'autopalpazione è il primo strumento di prevenzione al tumore al seno.

L’autopalpazione, infatti, è un esame che ogni donna può effettuare comodamente a casa propria.

L'esame si svolge in due fasi: l'osservazione permette di individuare mutazioni nella forma del seno o del capezzolo, la palpazione può far scoprire la presenza di piccoli noduli che prima non c'erano.

A partire dai 20 anni l'esame può essere effettuato una volta al mese tra il settimo e il quattordicesimo giorno del ciclo. 

Tra i 40 e i 50 anni l'incidenza (cioè il numero di nuovi casi) del tumore del seno aumenta in modo rapido e costante e quindi per le donne in questa fascia di età l'autopalpazione è particolarmente raccomandata come strumento di prevenzione.

L'autopalpazione è un primo strumento di prevenzione del tumore del seno, ma da sola non può bastare e deve essere abbinata a visite senologiche ed esami strumentali più precisi come ecografia o mammografia.