SPEDIZIONE GRATUITA SU ACQUISTI SUPERIORI A €49,00

Mini Cart

Piante e Fiori

Griglia Lista

Articoli 1-9 di 90

Imposta la direzione decrescente
Griglia Lista

Articoli 1-9 di 90

Imposta la direzione decrescente

Per fare tutto ci vuole un fiore

La soddisfazione più grande per un amante del giardinaggio è vedere le proprie fatiche ripagate da una fioritura o da un germoglio che spunta dal terreno. Da noi puoi trovare una selezione delle più belle qualità di bulbi da fiore (giacinti, crocus, narcisi, iris lilium, tulipani ecc…), sia bulbi primaverili, sia bulbi estivi, sia bulbi autunnali, semi per prati erbosi e una vastissima scelta di piante aromatiche.

 

Semi per prati erbosi

La semina di un terreno è un lavoro che porta con sé tanti piccoli accorgimenti che fanno la differenza per avere un risultato eccezionale.

Prima di procedere con la semina bisogna accertarsi che il terreno sia pronto per i nuovi semi. Per prima cosa bisogna provvedere al diserbo del terreno per rimuovere definitivamente l’eventuale presenza di infestanti. Una volta diserbato, il terreno potrà essere lavorato manualmente (attraverso l’utilizzo di una vanga) o con l’ausilio di una motozappa che garantirà un lavoro molto più rapido e preciso.

Con il rastrello potrai mettere in piano il terreno e “spaccare” i grumi di terra che si sono creati durante la zappatura. Se necessario, procedere con concimazione di sostanze organiche o eventualmente aggiungendo torba o terreno sabbiato per aumentare il drenaggio.

Una volta scelti i semi per prato più adatti, bisognerà metterli a dimora tramite l’utilizzo di carrelli spargisemi oppure seminando a spaglio. Coprire, quindi, i semi con un leggero velo di terriccio sabbiato. Per i mesi successivi non dovrà mai mancare l’apporto idrico soprattutto, nel periodo estivo.

Durante la semina è consigliabile farsi aiutare dall’utilizzo di un concime di tipo “starter” che permetterà al seme di acquisire le sostanze nutritive per il suo sviluppo proteggendolo al tempo stesso da bruciature premature.

Bulbi da fiore per il tuo balcone, terrazzo, giardino

Scegli il bulbo più idoneo all’esposizione del terreno nel quale vuoi metterlo a dimora. Prepara il terreno con terra nuova e fresca (nel caso di un vaso) e metti in posa il bulbo con un piantabulbi oppure, scava un solco sufficientemente profondo (di solito il bulbo dev’essere sotterrato a una profondità doppia rispetto alla sua grandezza) affinché il bulbo possa fiorire nel modo corretto.

Ricordati che la maggior parte dei bulbi possono essere riutilizzati anche gli anni successivi, basterà rimuovere la terra umida rimasta impigliata tra le radici per evitare al bulbo di marcire, riporlo quindi, in un luogo asciutto e fresco, per esempio, garage e cantine sono luoghi ideali.

Qualcosa di nuovo deve ancora sbocciare... preparati ad un'esperienza di shopping online completamente diversa.
Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti il lancio del nostro nuovo e-commerce. Abbiamo una sorpresa per te. Iscriviti