SPEDIZIONE GRATUITA SU ORDINI SUPERIORI AGLI 89€.

Mini Cart
Una Margherita per AIRC: torna in Agricola l'iniziativa di AICG per la ricerca sul cancro

Sostieni la ricerca scientifica sul cancro acquistando una margherita

Dall'5 marzo al 25 aprile torna la Margherita per AIRC, la margherita italiana al 100% dedicata ad AIRC.

L'iniziativa, nata nel 2014, sarà di nuovo proposta in 70 Centri Giardinaggio associati ad AICG (Associazione Italiana Centri Giardinaggio) che vendono migliaia di piante di margherite al prezzo di 4,50 euro, di cui 1,50 euro devoluto ad AIRC.

La raccolta dello scorso anno ci ha permesso di finanziare la terza annualità di una borsa di studio -  intitolata ad AICG - di una giovane ricercatrice, Olga Tanaskovic che sta lavorando in un laboratorio dell'Istituto Europeo di Oncologia ad un progetto di ricerca sui meccanismi biologici alla base della leucemia.

Con i fondi che saranno raccolti quest’anno con la “Margherita per AIRC”, verrà bandita una nuova borsa di studio per un giovane ricercatore, che inizierà a lavorare al suo progetto da gennaio 2020.

Ogni pianta di Margherita recherà un’etichetta “parlante” con QR code, grazie al quale sarà possibile accedere a una serie di contenuti speciali: testi, video e immagini per scoprire più nel dettaglio il progetto, le caratteristiche e le informazioni sulla coltura e sulla manutenzione della margherita, oltre alle informazioni su AICG, AIRC e sul progetto di ricerca finanziato in questi anni.

Testimonial dell'iniziativa è Margherita Granbassi, campionessa mondiale di scherma, volontaria e volto di AIRC.

 

Ti aspettiamo in Agricola per contribuire a questa bella e importante iniziativa, acquistando una mergherita!