Piantiamola, ma nel vaso giusto!
Condividi  

Piantiamola, ma nel vaso giusto!

La terracotta.

Una delle regole base del giardinaggio è la scelta del vaso. Un contenitore sbagliato può compromette infatti la salute dei tuoi fiori e delle tue piante. Il segreto sta nel conciliare gusto estetico e habitat ideale per una crescita sana e rigogliosa. 

La terracotta è un grande classico. I vasi in questo materiale hanno superfici porose che permettono all’acqua in eccesso di filtrare attraverso le pareti o dai fori di drenaggio sul fondo che garantiscono la corretta traspirazione delle radici. In questo modo, si evita il ristagno e la conseguente formazione di muffe. 

I vasi in terracotta hanno inoltre la capacità di mantenere più fresca la terra e permettono di capire se la pianta è stata innaffiata troppo poiché le pareti diventano scure e viscide al tatto.

Tuttavia, occorre fare attenzione a funghi e batteri che potrebbero proliferare facilmente grazie alla porosità del vaso.

Scarica la scheda in formato .pdf