La dieta B.A.R.F.
Condividi  

La dieta B.A.R.F.

Alimentazione “in carne e ossa”

Per ogni padrone è importante che il proprio cane riceva un’alimentazione sana ed equilibrata, che lo aiuti a mantenere alte le proprie difese immunitarie e renda la sua vita sana, felice e duratura. 
“Quale crocchetta dai al tuo cane?” Quante volte vi è capitato di fare questa domanda durante una conversazione tra amici? Come per gli uomini, anche per gli animali molte delle cause di malesseri e patologie passano attraverso l’errata somministrazione di cibo o una dieta sbagliata.

Un ritorno alle origini 
Secondo molti esperti l’alimentazione industriale è tra le maggiori cause di intolleranze e patologie che riguardano i nostri amici a quattro zampe, costretti ad abituarsi a cibi pronti spesso realizzati con scarti di produzione e numerosi tra conservanti e aromatizzanti.
Numerosi studi hanno constatato che sono in continuo aumento perdita di immunità e malattie che trovano nell’alimentazione e nello stile di vita dei nostri cuccioli il punto di partenza.  
La dieta B.A.R.F. (Bones And Raw Food Diet) è un regime alimentare basato sulla legge della natura secondo cui i nostri animali dovrebbero alimentarsi a crudo, eliminando qualsiasi tipo di conservanti, additivi, etc… presenti in molti prodotti industriali. 
 
Un regime alimentare su misura 
Quello che vogliamo proporre con questa guida è fornirvi qualche spiegazione su cosa sia la dieta BARF e come possa essere modificata in base alle esigenze, così da adattarsi a tutti i cani. Inoltre questo regime alimentare, se adeguatamente corretto e rimodulato, può tutelare quei soggetti con particolari problematiche renali, epatiche e per cui gli alimenti devono essere consumati sia crudi che altri cotti. 
La dieta barfista può essere applicata anche ai gatti, facendo ovviamente le debite correzioni soprattutto per quanto riguarda il consumo delle ossa.  Un’alimentazione naturale rispetto a una industriale offre numerosi vantaggi: uno dei miglioramenti più importanti a seguito di una variazione della dieta è il miglioramento del mantello.  

Fate attenzione però, un’alimentazione a crudo approssimativa e “fai da te” potrebbe essere molto dannosa per i vostri animali: prima di procedere è bene documentarsi al meglio o affidarsi al parere di esperti. 

Scarica la scheda in formato .pdf