Amici per le piume
Condividi  

Amici per le piume

Come aiutare gli uccellini durante l’inverno

È inverno e fuori dalla finestra minuscoli granelli di ghiaccio riflettono la tiepida luce mattutina donando alla natura un aspetto magico: la brina invernale fa capolino annunciando l’arrivo della stagione più fredda. Alcuni animali vanno in letargo altri, come gli uccellini selvatici, volano sui davanzali delle nostre case in cerca di piccole briciole per sfamarsi. 

Passeri, pettirossi, cinciarelle e cinciallegre sono piccoli uccelli che abitano gli alberi del nostro giardino: aiutiamoli appendendo ai rami pratiche palline di grasso che potranno beccare con comodità. Per nutrire uccelli più grandi sarà preferibile utilizzare una mangiatoia con delle granaglie miste. 

Non solo cibo
Versate acqua tiepida in un contenitore largo: in questo modo fornirete agli uccellini un’occasione per abbeverarsi e farsi un bagnetto. Posizionare la ciotola non a terra eviterà che l’acqua si ghiacci con le rigide temperature invernali. Molti uccelli selvatici nidificano nelle cavità naturali che però sono sempre più rare: offrire un riparo permetterà loro di costruire un nido, deporre le uova in primavera e allevare i piccoli in totale sicurezza. Scegliete casette semplici e fabbricate con materiali naturali: evitate di trattarne o dipingerne l’interno. 

Ora che tutto è pronto non vi resta che godervi lo spettacolo della natura direttamente dalla vostra finestra e ricordate di offrire il vostro aiuto solo durante le stagioni più fredde! 

Scarica la scheda in formato .pdf