Nephrolepis (Felce di Boston)
Condividi  

Nephrolepis (Felce di Boston)

Rigogliosa pianta sempreverde, con fronde pennate e arcuate verde chiaro, la Nephrolepis è originaria delle foreste tropicali. Produce un ciuffo ampio ed elegante, perfetto nei vasi di casa o in panieri appesi. Le lunghe foglie hanno la caratteristica di nascere arrotolate su se stesse per aprirsi con la crescita.

Fioritura:
assente

Esposizione:
luce diffusa

Altezza media:
fino a 80 cm

10° Temperatura minima

Dove collocarla

In ambiente luminoso, ma senza sole diretto, e umido: l’ideale è la stanza da bagno. In estate può essere trasferita all’aperto, all’ombra, ma ai primi freddi deve tornare in appartamento, a 20-24 °C: non tollera temperature inferiori ai 10 °C.

Irrigazione

È una pianta amante dell’umidità. Il terriccio non deve mai asciugarsi: innaffiare generosamente, con acqua a temperatura ambiente, possibilmente decalcificata. Spruzzare spesso il fogliame per rendere l’atmosfera più umida.

Concimazione e rinvaso

Dalla primavera all’autunno fornire una piccola quantità di concime liquido per piante verdi ogni 3 settimane. Rinvasare la pianta quando si è sviluppata troppo per il contenitore che la ospita, trasferendola in un vaso leggermente più grande.

Cure generali

Si pianta in marzo-aprile in vasi o panieri appesi, riempiti con un substrato leggero: l’ideale è un miscuglio di torba (3 parti), terriccio (2 parti) e sabbia di fiume (1 parte). Due-tre volte l’anno, la chioma va lavata sotto l’acqua corrente per eliminare la polvere.

Scarica la scheda in formato .pdf