Calibrachoa
Condividi  

Calibrachoa

Specie affine alla petunia, la Calibrachoa ha fiori piccoli e crescita ricadente ma più compatta, caratteristiche per le quali è nota anche come petunia nana. Inoltre fiorisce ininterrottamente da aprile a ottobre, con una grande quantità di fiori in colori brillanti, che creano una cascata fiorita spettacolare. Le Calibrachoa ibride (“Million Bells®”, “Superbells®” ecc.) sono oggi tra le piante migliori per vasi, panieri appesi, davanzali e aiuole.

Fioritura:
estate

Esposizione:
sole

Altezza media:
fino a 30 cm

5 ° Temperatura minima

Dove collocarla

In posizione soleggiata si ottiene crescita rapida e fioritura abbondante. Teme il freddo sotto i 5 °C.

Irrigazione

Innaffiare regolarmente e in abbondanza, evitando tanto il disseccamento del terriccio, quanto i ristagni radicali. I momenti di siccità fanno ingiallire le foglie.

Concimazione e rinvaso

Dopo una prima concimazione con un prodotto a lenta cessione, si somministra per tutta la stagione vegetativa concime liquido per piante da fiore una volta alla settimana.

Cure generali

Facile e resistente, non si ammala quasi mai. Al contrario delle petunie, resiste bene al vento e si riprende velocemente dopo le piogge. Si coltiva in terreno fertile, ben drenato: va bene un comune terriccio per piante da fiore, con un’alta percentuale di torba. La rimozione dei fiori appassiti non è indispensabile, ma stimola una fioritura ancora più abbondante.

Scarica la scheda in formato .pdf